Newsletter

Autori

Informazioni

Prodotti visti

Poesie uroboriche Visualizza ingrandito

Poesie uroboriche

ISBN 978-88-6690-340-6

Nuovo prodotto

Autore: Oliviero Angelo Fuina

Formato: Epub, Kindle

Note sull'autore

Acquista questo e-book

Maggiori dettagli

4,99 €

Dettagli

PRESENTAZIONE

La domanda è lecita: cosa sono le poesie uroboriche?
Uroborico deriva da Uroboro (meglio conosciuto come “Ouroboros” che in greco significa “serpente che si mangia la coda”).
È un simbolo molto antico e rappresenta, appunto, un serpente o un drago che si morde la coda, formando un cerchio senza inizio né fine.
Apparentemente immobile, ma in eterno movimento, rappresenta il potere che divora e rigenera se stesso, l’energia universale che si consuma e si rinnova di continuo, la natura ciclica delle cose che ricominciano dall’inizio dopo aver raggiunto la propria fine.

INCIPIT

Poesie uroboriche

 

Negli infrangibili silenzi in cuore

può capitare di leggere poesia

che detti qualche verso su sé stessa

come un serpente a mangiarsi la coda

 

Si ciba del suo scrivere la rima

specchiandosi nel vuoto d'oltre sguardo

trovando quei riflessi pertinenti

al cieco divagare nel profondo.

 

E allora, con sorpresa, notte è incisa

vistata e confermata nel bottino

e in ogni niente nascono diamanti

a frangere l'oscuro nei carati

 

e il viaggio della penna, a fine corsa,

ritrova quei bagagli già scordati

e il foglio può vestirsi dell'inchiostro

che partorisce trama dalla resa.

 

Recensioni degli utenti (solo registrati)

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Poesie uroboriche

Poesie uroboriche

Autore: Oliviero Angelo Fuina

Formato: Epub, Kindle

Note sull'autore

Acquista questo e-book