Newsletter

Autori

Informazioni

Prodotti visti

La casa Visualizza ingrandito

La casa

ISBN 978-88-6690-315-4

Nuovo prodotto

Autore: Laura Bucciarelli

Formato: Epub, Kindle

Note sull'autore

Acquista questo e-book

Maggiori dettagli

2,99 €

Dettagli

PRESENTAZIONE

Impossibile non pensare a Beckett, leggendo questo atto unico. In una casa vuota e inospitale, persa in una campagna buia e senza punti di riferimento, tre personaggi dialogano tra loro, girando intorno a una misteriosa valigia, unica suppellettile presente nell’ambiente. All’assurdo si aggiunge anche una puntina di horror, quel tanto che basta per speziare un dialogo scarno e ambiguo. È lo spettatore che, assistendo alla scena, costruisce ipotesi di possibili storie e con la sua immaginazione crea il mondo esterno e l’ambiente interno, ambedue densi di incognite e poco rassicuranti, metafore di un mondo inospitale e della difficoltà dei rapporti umani e della comunicazione interpersonale.

La casa è il testo vincitore dell’edizione 2015 del concorso “Un bagaglio di idee”, indetto dalla Fed. It. Art.

INCIPIT

Un uomo e una donna in una stanza vuota, con una valigia. Luci basse.

Lui siede sulla valigia, lei cammina avanti e indietro.

Agata – Non mi va di stare qui.

Aldo – Lo vedo.

Agata – Non ci sono altri posti?

Aldo – Non lo so.

Agata – Non sei d’aiuto.

Aldo – Non sono qui per essere d’aiuto a nessuno, tantomeno a te... e a me. L’ho già fatto.

Agata – Bravo, preciso.

Silenzio. Esitazione nella camminata di lei. Lui si alza, poi si siede di nuovo.

Agata – No, lo dico davvero. Sei stato bravo. (pausa) Stai attento alla valigia.

Aldo – Paura?

Agata – Si può rompere.

Aldo – Sto attento.

Agata – Come facciamo?

Aldo – Cosa?

Agata – Come facciamo?

Aldo – Cosa?

Silenzio. Lei cammina.

Agata – Ho lasciato le serrande aperte. Avrò chiuso il gas? E l’acqua?

Aldo – Ha importanza?

Agata – Ha importanza. Fare le cose per bene, come devono essere fatte.

Aldo – Non dovremmo essere qui allora.

Agata – Non è colpa mia.

Aldo – Se cerchi le colpe, non vai da nessuna parte.

Agata – Non è colpa mia infatti. Infatti siamo qui.

Silenzio. Lei si siede per terra. Lui la osserva.

Agata – Non c’è niente di comodo.

Aldo – Se cerchi la comodità... (sorride) Vieni sulla valigia.

Agata – Non con te.

Aldo – Non ti faccio niente.

Agata – Si può rompere.

Aldo – È robusta.

Recensioni degli utenti (solo registrati)

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

La casa

La casa

Autore: Laura Bucciarelli

Formato: Epub, Kindle

Note sull'autore

Acquista questo e-book